Skip to main content

Search

Search

Durata

Quanto può durare l'influenza e il raffreddore.

Quanto dura l'influenza e il raffreddore?

L'influenza e i raffreddori sono causati da virus. Nella maggior parte dei casi il nostro sistema immunitario ha la capacità di combattere le infezioni causate dai virus e di eliminarle nel giro di giorni o settimane, ma dipenderà sempre dal tipo di virus e anche dallo stato generale di salute della persona colpita.

 

Quanto dura l'influenza?

Questo tipo di infezione è auto-limitante.

I sintomi compaiono improvvisamente e, dopo 2-3 giorni dalla comparsa dei sintomi, la febbre inizia a diminuire, i sintomi diventano più miti e, in assenza di complicanze, i sintomi scompaiono entro una settimana nella maggior parte dei casi.

Tuttavia, in alcuni gruppi a rischio, l'infezione può portare a complicazionimotivo per cui è consigliabile una visita medica.

 

Quanto dura il raffreddore?

Come l'influenza, il raffreddore comune è un'evoluzione autolimitante che di solito regredisce spontaneamente dopo 5-7 giorni.

Fasi nelle tipiche manifestazioni cliniche del raffreddore:

  1. Prima fase:
    Prurito e secchezza della gola, starnuti e ostruzione nasale, lacrimazione abbondante
  2. Seconda fase:
    Secrezione nasale acquosa, ostruzione nasale e starnuti, disagio corporeo, dolori muscolari, mal di testa, possibile febbre
  3. Terza fase:
    Muco denso giallo-verde, ostruzione persistente dei passaggi nasali, tosse con espettorazione
  4. Quarta fase:
    Periodo di recupero

Infine, si evolve di solito, senza complicazioni; con una durata massima di 7-14 giorni.